I NOSTRI SPETTACOLI

                                                                                                   Clicca sulle immagini per info spettacoli

 

 

I PETTEGOLEZZI DELLE DONNE

di CARLO GOLDONI

regia di Tommaso De Berti

FRANCESCO D'ASSISI E CHIARA

di CARLA TOTOLA

Adattamento e regia CARLA TOTOLA

 

 

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

di WILLIAM SHAKESPEARE

adattamento e regia CARLA TOTOLA

COME SI RAPINA UNA BANCA

di SAMY FAYAD

regia di GIULIA CAILOTTO

La famiglia di Agostino Capece ,inventore,è caduta in disgrazia e vive  nella povertà  assoluta  sommersa di debiti. La madre, casalinga,trascorre la sua vita  piena di rinunce, il nonno  è un ex macchinista di teatro , il figlio maggiore non trova lavoro, mentre la figlia nubile è incinta.

La necessità di uscire dalla miseria  spinge questa sorta di armata Brancaleone a decidere di rapinare una banca.Ma come fare? Con che mezzi?  E cosa ne sanno di rapine  una casalinga, un ragazzotto,un nonno, una gravida e un artista? Attorno a loro , un girotondo di figure comiche ,in un gioco di equivoci e coincidenze, si incroceranno in una corsa verso l'immancabile  happy end.

TONIN BELLAGRAZIA

di CARLO GOLDONI

regia di MASSIMO TOTOLA

" Tonin Bellagrazia" è il tipico spaccato settecentesco che rappresenta quella ricca borghesia che "compra" la nobiltà col denaro cercando di imitare  l'aristocrazia del tempo: il borghese un po' tonto , ruspante e illetterato  ricorre anche alle citazioni dotte pur di "fare" come i veri nobili "Lupus in tabula" tanto per dirne una.

Così comicamente pieno di sè, compiaciuto di stare in mezzo ai veri signori, lo sprovveduto Tonin  viene svillanneggiato  da dame e gentiluomini  che se la ridono alle sue spalle.

Lui comunque è sempre felice e contento, con un ebete  sorriso grottesco stampato perennemente sulla faccia, indossandolo quasi come una maschera con una mimica facciale che trascina chi lo guarda.

Ha come tutore il furfante Ottavio "il frappatore" che dà a  intendere  di essere celibe e di voler sposare Beatrice , mentre in verità, la sua legittima sposa c'è, eccome, ed è quell'Eleonora che arriverà alla locanda  a dare il via al gioco degli equivoci. 

Fanno da contorno la bella Rosaura, il cavaliere Florindo, il saggio tutore Fabrizio, un musico , l'immancabile Arlecchino, Colombina e Brighella.

MATTO SARA' LEI! Una divertente commedia terapeutica.

DI DAVID CONATI

regia di MASSIMO TOTOLA

E' una spassosa commedia  dove simpatici pazienti si ritrovano nella sala d'attesa di un luminare medico, in ritardo sugli appuntamenti.

Per ingannare il tempo proveranno a conoscersi e persino  a provare una terapia di gruppo, dando vita ad una serie di situazioni divertenti in cui ognuno di noi ci si potrà pure riconoscere, almeno un po'.......